Vademecum Senior “Io Resto A Casa”

Coronavirus: Consigli dalle Psicologhe

In questo vademecum, sono contenuti dei suggerimenti che vi aiuteranno a gestire al meglio la situazione che state vivendo in casa, attraverso dei comportamenti, delle attenzioni, degli atteggiamenti, che permettono di vivere in modo positivo e costruttivo le giornate, contenere le tensioni e le preoccupazioni, migliorare il sistema immunitario e il benessere psicologico.

MINISTERO DELLA SALUTE

Segui le norme di igiene indicate e reperibili on line sui siti ufficiali o sui canali televisivi.

TV, RADIO, WEB

Dedica al massimo due momenti al giorno alle notizie sul coronavirus: trascorrere molto tempo davanti a queste notizie aumenta la paura e le emozioni negative, che agiscono negativamente sul sistema immunitario.

ABITUDINI

Mantieni le tue passioni che possono essere svolte in casa. Se ami lavorare a maglia, uncinetto, fare le parole crociate, leggere, cucinare, intagliare il legno, ascoltare musica, dipingere, continua a farlo. Divertirti e rilassati con i tuoi hobbies.

SONNO

Mantieni il ritmo sonno-veglia, cioè vai a dormire e svegliati al tuo solito orario per evitare i disturbi del sonno. Evita l’attività fisica e i notiziari sul coronavirus prima di andare a dormire.

CIBO

Mantieni pasti sani, ricchi di frutta e verdura. Mangia regolarmente non solo per il tuo fisico, ma anche per il tuo benessere psicologico.

ATTIVITA’ FISICA

Cerca di fare movimento, anche seguendo eventuali corsi on line o alla televisione di fitness o ginnastica dolce, sempre con molta attenzione alla sicurezza; non è il momento di aggiungere ulteriori problemi a sé e agli ospedali.

SPAZIO PRIVATO

Se vivi in casa con altre persone, trova uno spazio e un momento tutto per te, ove pensare, leggere, meditare. Se gli spazi non lo permettono in modo agevole, concorda con gli altri abitanti della casa un momento privato per ognuno.

CURA DELLA PROPRIA PERSONA

Lavati, fatti la barba, curati le unghie e i capelli, vestiti, esattamente come se dovessi uscire. Prenditi cura di te!!!! Non stare in pigiama!!

COMUNICAZIONE

Parla con gli altri, familiari o amici; di persona, ove possibile, al telefono con whatsapp o via skype.

Diversifica la conversazione: evita di parlare continuamente di coronavirus perché rafforza nella tua mente il pensiero sul momento che stiamo vivendo. Parla, invece, di quello che stai facendo o realizzando, di quello che ti piacerebbe conoscere, oppure condividi dei ricordi o aneddoti della tua vita.

CONDIVISIONE

Parla dei tuoi problemi e delle tue preoccupazioni con le persone delle quali ti fidi: ciò ti permetterà di allentare la tensione interiore e sentirti più leggero.

UMORISMO

Scherza e fai ironia per canalizzare l’aggressività verso qualcosa di più costruttivo e allentare la tensione.

I GIORNI DELLA SETTIMANA

Ricordati che i giorni della settimana non sono tutti uguali. Rispetta le tue attività in base al giorno, così come eri abituato. Se ci sono attività che non puoi fare in casa, sostituiscile con altre simili e fattibili ora. Esempio: se facevi un corso di ballo il giovedì o andavi a ballare il sabato, organizzati con la musica in casa. Se eri abituata a preparare l’arrosto la domenica, continua a farlo.

ARIA APERTA

Se hai un balcone o un giardino, occupati di piante, fiori e orto, soprattutto quando c’è il sole. Apri le finestre. Prendi aria, aiuta lo spirito!

SPIRITUALITA’

Prendersi cura di sé dal punto di vista spirituale, attraverso la preghiera di qualunque religione essa sia e la meditazione, ci porta in alto e verso la nostra spiritualità più profonda.

Se eri abituato ad andare a messa, puoi assistere su Tva a quella di Monte Berico; non è la stessa cosa, ma aiuta chi è credente a sentirsi accanto ad una comunità che prega.

PROGETTI

È arrivato il momento di realizzare molti di quei progetti che hai sempre rimandato per mancanza di tempo. Ad es., ordinare le fotografie, dei documenti, riordinare i cassetti, eliminare le cose inutili, scrivere una lettera a cui pensi da tempo….

CHIEDI AIUTO

Ricordati, se sei in difficoltà chiedi aiuto, sia a parenti o conoscenti o ai servizi offerti per questo momento di emergenza. Fai sempre riferimento al medico di base per i problemi di salute. Puoi contattare la segreteria dell’Associazione Senior per entrare in contatto con le psicologhe del Centro, che hanno attivato il servizio di supporto psicologico telefonico per gli associati.

Nella tua vita hai superato tanti momenti di difficoltà, quindi, dentro di te, ci sono le risorse per affrontare anche questo.

Infine: rispetta le regole, stai a casa! Questo è un grande gesto d’amore che fai verso te stesso e gli altri!

 

Psicologhe:

Dott.ssa Garzotto Lorena

Dott.ssa Moro Mariateresa

Dott.ssa Salvato Lara