“La società debole nel territorio. L’evoluzione delle relazioni negli spazi urbani e ruolo delle farmacie di vicinato nell’assistenza socio-sanitaria”

Convegno con Federfarma: presenti l’ Assessore alla Sanità Luca Coletto, Presidente di Federfarma Nazionale Annarosa Racca, Onorevole Mario Marazziti Presidente Commissione Affari Sociali della Camera dei deputati, Sociologo Maurizio Traversari, Assessore Politiche Sociali Comune di Venezia Simone Venturini, Presidente Anla Veneto Franco Conte, Presidente Federfarma della provincia di Venezia Andrea Bellon, Presidente Federfarma Veneto Alberto Fontanesi e Presidente Senior Veneto Federanziani Vincenzo Gigli.

Convegno ottimamente organizzato.

A partire da un’analisi mirata, sviluppata dall’istituto SWG su un campione significativo di anziani e non-autosufficienti nel territorio della provincia di Venezia, il convegno ha proposto un confronto concreto focalizzato sulle politiche attive che, in uno scenario sociale in rapida evoluzione e in vista di un progressivo invecchiamento della popolazione urbana, possono risultare efficaci per la qualità della vita delle fasce deboli della società.
È emerso l’ importanza dell’ evoluzione della farmacia in farmacia dei servizi e della professione del farmacista.
Farmacia come presidio sanitario capillarmente diffuso nel territorio.
Centralità del paziente.